martedì 20 dicembre 2016

Tesseramento alla A.P.S. "Il Bagnaccio" anno 2017:


  • la quota associativa per il 2017 é di €45,00 (quarantacinque/00
  • ci si può tesserare dai 6 (sei) anni in su.
  • diversamente abili ed invalidi (100%) possono essere tesserati gratuitamente, facendo visionare al personale opportuna documentazione.
  • la tessera è valida dal 01/01/2017 al 31/12/2017
  • la tessera è personale, e non è cedibile.
  • il personale è tenuto verificare il tesseramento in qualsiasi momento, richiedendo di visionare anche un documento di identità.
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere direttamente in reception al personale preposto.


A.P.S. "The Bagnaccio" Membership 2017: 
  • the membership fee for 2017 is € 45.00
  • the card is valid from 01/01/2017 to 31/12/2017 
  • the card is personal.
Ecco a Voi le nuove tessere del 2017 della A.P.S. "Il Bagnaccio". Nella nuova tessera una immagine della vasca B5, del monte Palanzana (al centro dell'immagine) che sovrasta Viterbo, accanto al più grande monte Cimino (sulla sinistra in fondo).

Questa foto ci da l'occasione per fare un confronto su come era il Bagnaccio circa dieci anni fa, in una foto che ci è stata gentilmente inviata dal Sig. Ulisse. Nell'immagine, che è stata ripresa pressappoco nello stesso punto, si vede la situazione dell'area del Bagnaccio prima degli interventi che l'hanno portato allo stato attuale, con i parcheggi a ridosso delle vasche ed una vegetazione pressocchè inesistente, tipica degli ambienti termali viterbesi.

venerdì 9 dicembre 2016

Il parcheggio Camper del Bagnaccio



Dal primo dicembre è attiva la nuova disposizione del parcheggio camper del Bagnaccio.

Finalmente siamo riusciti a disporre 59 piazzole da 5x8m, per soddisfare una richiesta che molti soci camperisti ci facevanno da tempo, per porre fine al parcheggio un po' selvaggio che si veniva a creare nei periodi di maggiore affluenza, ed anche per una questione di sicurezza.

La suddivisione in piazzole comporta ovviamente l'onere da parte dello staff di organizzare e programmare l'accoglienza, che richiede la prenotazione preventiva del posto camper, che si può effettuare dal nuovo sito che abbiamo opportunamente predisposto:


oppure telefonicamente al numero  348/5525401. Le comunicazioni relative ai camper possono essere inviate all'indirizzo:


Si ricorda inoltre che l'area del parcheggio (come di tutta l'area del Parco Termale) è di proprietà della Società Agricola Bagnaccio s.r.l. 




Per le emergenze o per chi con il camper è di passaggio, è prevista una fila di posti esterni al parcheggio, dove parcheggiare serrati senza aprire tendalini.

domenica 28 agosto 2016

cambio orari di accesso

si comunica che dal 27 agosto 2016, l'orario di accesso al parco termale è modificato come segue: 

 apertura ore 7:00 

 ultimo accesso ore 23:00 

 chiusura parco e fuoriuscita dei bagnanti ore 24:00

domenica 3 luglio 2016

come arrivare al Bagnaccio?

dalla Via Cassia
  • da Roma prendere la S.S. Cassia, oltrepassare Viterbo, proseguire in direzione Montefiascone/Siena. Al bivio per Marta/Capodimonte/Valentano, girare a SX in direzione Marta, poco dopo, sulla sinistra compare una rovina romana (vedi foto) ed imboccare la strada bianca a SX (Strada del Garinei), proseguire a velocità moderata per poche centinaia di metri, ed arriverete al Bagnaccio. 
  • da Siena prendere la S.S. Cassia, oltrepassare Bolsena quindi proseguire in direzione Montefiascone. Oltrepassare Montefiascone in direzione Viterbo.  Al bivio per Marta/Capodimonte/Valentano, girare a SX in irezione Marta, poco dopo, sulla sinistra compare una rovina romana (vedi foto) ed imboccare la strada bianca a SX (Strada del Garinei), proseguire a velocità moderata per poche centinaia di metri, ed arriverete al Bagnaccio. 
dall'Autostrada A1
  • uscire al casello Orte, proseguire in direzione Viterbo, arrivati a Viterbo uscire dalla E45  in direzione Montefiascone/Siena. Al bivio per Marta/Capodimonte/Valentano, girare a SX in irezione Marta, poco dopo, sulla sinistra compare una rovina romana (vedi foto) ed imboccare la strada bianca a SX (Strada del Garinei), proseguire a velocità moderata per poche centinaia di metri, ed arriverete al Bagnaccio. 
rovine romane "Terme della Lettighetta"
Strada del Garinei (Via Francigena)
Strada del Garinei, già Strada Doganale Cassia Vecchia

domenica 7 febbraio 2016

Il Parco Termale del Bagnaccio

Il Parco Termale del Bagnaccio

Non tutti conoscono il Parco Termale del Bagnaccio, e la maniera migliore per conoscerlo é venire a vederlo, e magari farsi un bagno caldo caldo all'aria aperta. Una delle tante attrazioni turistiche della Tuscia, ora riportata a disposizione di tutti grazie all'impegno dei giovani proprietari ed al sostegno dei tanti soci che rendono economicamente possibile la fruizione di questo miracolo della natura. Una esperienza unica, alla portata di tutti! Venite a trovarci. 

www.ilbagnaccio.it

Il sito è una proprietà privata e non riceve finanziamenti pubblici, è gestito da una associazione ed è quindi grazie al sostegno economico dei soci che il sito è pulito e mantenuto.

La gestione dell'acqua termale che sgorga dal pozzo è delegata all'attuale  concessionario, il Comune di Viterbo, che ha sottoscritto con la propietà e con l'associazione una sub-concessione mineraria tale da rifornire quotidianamente l'acqua termale necessaria al riempimento e ricambio delle "pozze".

Il personale alla reception è a Vostra disposizione per illustrarvi le modalità di accesso.